Filetto di branzino in padella con limone

filetto di branzino in padella

Il filetto di branzino in padella con limone è un secondo piatto di pesce classico e gustoso, che si prepara in pochi minuti. È perfetto per una cena elegante o una semplice serata in famiglia.

Il branzino è un pesce pregiato, dalla carne bianca e tenera, che si presta a diverse preparazioni. In questa ricetta, il branzino viene cotto in padella con un’emulsione di limone, prezzemolo e olio extravergine di oliva. Il risultato è un piatto fresco e leggero, dal sapore delicato e armonioso.

Ingredienti

  • 4 filetti di branzino (circa 200 g l’uno)
  • 1 limone non trattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Lavare i filetti di branzino e asciugarli con carta assorbente.
  2. Sbucciare l’aglio e tritarlo finemente.
  3. Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente.
  4. In una padella antiaderente, scaldare un filo di olio extravergine di oliva.
  5. Aggiungere l’aglio tritato e farlo soffriggere per qualche secondo.
  6. Adagiare i filetti di branzino nella padella e cuocerli per circa 5 minuti per lato, o fino a quando saranno dorati e ben cotti.
  7. Sfumare con il succo di limone.
  8. Aggiungere il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.
  9. Cuocere per altri 2 minuti.
  10. Servire il filetto di branzino in padella con limone e prezzemolo ben caldo.

Abbinamenti di vino consigliati

Il filetto di branzino in padella con limone si accompagna bene a un vino bianco fresco e aromatico, come un Sauvignon Blanc. Questo vino, con i suoi sentori fruttati e floreali, esalterà il sapore delicato del pesce.

Conclusione

Il filetto di branzino in padella con limone è un piatto semplice e gustoso, perfetto per una cena raffinata. Il sapore fresco e agrumato del limone e del prezzemolo esalta la delicatezza del branzino, creando un piatto unico e irresistibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *