Puntine di vitello con patate: la ricetta

puntine di vitello

Le puntine di vitello sono un taglio di carne molto versatile, che si presta a diverse preparazioni. In questo caso, le cucineremo con le patate, creando un secondo piatto ricco e saporito.

Ingredienti

  • 800 g di puntine di vitello
  • 500 g di patate
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Procedimento

  1. Pulite le puntine di vitello eliminando il grasso in eccesso.
  2. Sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti.
  3. Tritate la cipolla e l’aglio.
  4. In una padella capiente, fate scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e rosolate la cipolla e l’aglio.
  5. Aggiungete le puntine di vitello e fatele rosolare da tutti i lati.
  6. Sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare.
  7. Aggiungete le patate, il rosmarino, sale e pepe.
  8. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco medio per circa 40 minuti, o fino a quando le patate saranno morbide.
  9. Servite le puntine di vitello con le patate e il loro sugo.

Abbinamenti di vini

Le puntine di vitello con patate sono un secondo piatto ricco e saporito, che si abbina bene a vini rossi corposi e strutturati. Un vino perfetto per questo piatto è il Valpolicella Ripasso, un vino rosso della Valpolicella prodotto con uve Corvina, Rondinella e Molinara. Il Valpolicella Ripasso è un vino dal colore rosso rubino intenso, con profumi di frutta matura, spezie e tabacco. Al palato è corposo e strutturato, con tannini morbidi e un finale persistente.

Conclusione

Le puntine di vitello con patate sono un secondo piatto semplice e veloce da preparare, ma dal risultato garantito. Il loro sapore ricco e saporito è perfetto per una cena in famiglia o con gli amici. Per un accostamento perfetto, vi consigliamo di abbinare le puntine di vitello con patate a un bicchiere di Valpolicella Ripasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *