Tagliata alla Robespierre: piatto senza tempo

tagliata alla robespierre

La tagliata alla Robespierre è una ricetta classica della cucina italiana, perfetta per una cena elegante. Si tratta di una bistecca di manzo, solitamente di scottona, cotta alla griglia e servita con un condimento a base di olio extravergine di oliva, rucola e pomodorini.

La ricetta prende il nome da Maximilien de Robespierre, un rivoluzionario francese che fu ghigliottinato nel 1794. Si racconta che, durante la sua detenzione, Robespierre chiese di essere nutrito con una bistecca cotta alla griglia, condita con olio extravergine di oliva, rucola e pomodorini.

Ingredienti

  • 1 bistecca di manzo di circa 300 grammi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 mazzetto di rucola
  • 10 pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di prezzemolo
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Lavare la bistecca di manzo sotto l’acqua corrente e asciugarla con un panno da cucina.
  2. Condire la bistecca con olio extravergine di oliva, sale e pepe.
  3. Cuocere la bistecca alla griglia per circa 5 minuti per lato, o fino a quando non raggiunge la cottura desiderata.
  4. Nel frattempo, lavare la rucola e i pomodorini.
  5. Tagliare i pomodorini a metà.
  6. Tritare l’aglio e il prezzemolo.
  7. Unire la rucola, i pomodorini, l’aglio tritato e il prezzemolo in una ciotola.
  8. Condire il condimento con olio extravergine di oliva, sale e pepe.
  9. Servire la tagliata alla Robespierre ben calda con il condimento preparato.

Abbinamento con i vini

La tagliata alla Robespierre è un piatto dal sapore deciso, che si sposa bene con vini rossi strutturati e fruttati. Un’ottima scelta è il Gattinara DOCG, un vino piemontese prodotto con uve Nebbiolo. Il Gattinara ha un colore rosso rubino intenso, un aroma fruttato con sentori di ciliegia, lampone e spezie, e un sapore corposo e persistente.

Conclusione

La tagliata alla Robespierre è una ricetta semplice ma gustosa, che conquisterà tutti i vostri ospiti. Con l’abbinamento giusto con il vino, sarà una cena davvero indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *